7 settembre 2012

Libro su donne intelligenti!!!



In verità è meglio mentire


di Kerstin Gier








Il titolo è già tutto un programma ed è il leitmotiv del libro.

La protagonista è una donna oltremisura intelligente, conosce varie lingue, suona più di uno strumento musicale ed è abilissima nelle operazioni matematiche....a mente!!! Ben presto capisce che per farsi apprezzare dagli altri deve mentire....nascondendo la sua intelligenza altrimenti corre il rischio non solo di essere additata dagli altri come "una un pò strana"....ma persino di non trovare un fidanzato!!
Il tutto fa da sfondo alla trama del libro: la protagonista perde il marito e scopre che lui era alquanto facoltoso....ma l'eredità andrà divisa con la famiglia di lui....chi l'avrà vinta??

Libro che vi consiglio vivamente, di facile lettura e ironico/comico tanto da risultare divertente.

Buona lettura!!!

9 commenti:

  1. Immagino sia divertente, un libro un po' alla Kinsella? Che brutto però dover vivere una vita sotto mentite spoglie. ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per certi versi si e' un po' alla Kinsella.....ma qui c'è qualcosa su cui riflettere, anche la disperazione di una donna rimasta improvvisamente senza marito.....fa riflettere. Insomma non e' solo divertimento fine a se stesso!!!! E fa riflettere anche su alcune donne che vogliono apparire come colte e intelligenti (vedi alcune showgirl).....ma sono ben lontane dall'esserlo!!!!!!!

      Elimina
  2. che triste però.. possibile che non possiamo manco passare per intelligenti?

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono molto i libri ironici, soprattutto d'estate!me lo segno!:-)

    RispondiElimina
  4. Che titolo! per farci accettare dobbiamo nascondere la nostra bellezza alle altre donne per evitare invidie e rivalità e mentire sull'intelligenza per non spaventare gli uomini!! Che fatica Moonlight....

    Neanche farlo apposta l'altro giorno ho cominciato a riflettere sul senso dell'emancipazione femminile (http://ilmiograndecaos.blogspot.it/2012/09/emancipazione-femminile-quando.html), così tanto per capire perchè è ancora così difficile essere se stesse.

    Il titolo me lo segno, mi sembra adatto per una lettura rilassante e per continuare l'approfondimento sull'emancipazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ci pensiamo quante volte capita di sentire a proposito di un bell donna in ruoli strategici all'interno di una societa' "ha fatto carriera perche' si sara' fatta qualcuno".....il binomio bellezza e intelligenza in una donna difficilmente viene riconosciuto!!!!

      Elimina
  5. Me lo segno subito anche perché della stessa autrice ho letto e recensirò presto una trilogia per ragazzi (Red - Blue e Green) e mi è molto piaciuta...

    RispondiElimina
  6. Attendero' la tua recensione ma nel frattempo me li segno.

    RispondiElimina
  7. Ho una lunga lista di "classici" che mi sono persa in gioventù, ma quando avrò bisogno di una maggiore leggerezza lo andrò a cercare

    RispondiElimina

Grazie!!! Il tuo passaggio sulla Luna è stato registrato!!!

Moonlitgirl